Avviso pubblico per il finanziamento di progetti afferenti le politiche di inclusione delle persone sorde e con ipoacusia

3 luglio 2020

Aggiornamenti

12.08.2020: Pubblicata la risposta dell'Ufficio ai quesiti posti dalla Regione Toscana

30.07.2020: Pubblicato l'allegato contenente le FAQ relative all'avviso.

Descrizione

L’Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità della Presidenza del Consiglio dei ministri intende promuovere l’attuazione di iniziative volte a potenziare le competenze e le infrastrutture degli attori pubblici utili a favorire il superamento delle barriere alla comunicazione e l’accessibilità delle persone sorde e con ipoacusia ai servizi pubblici erogati dagli enti territoriali.
L'Avviso è finalizzato al finanziamento di specifici progetti sperimentali per la diffusione di servizi di interpretariato in lingua dei segni italiana (LIS) e video interpretariato a distanza nonché l’uso di ogni altra tecnologia finalizzata all’abbattimento delle barriere alla comunicazione.

Chi può partecipare

Possono partecipare le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano, anche in forma consortile, tra loro e con gli enti del terzo settore, di cui al decreto legislativo 3 luglio 2017 n. 117, maggiormente rappresentativi delle categorie beneficiarie, e favorendo la partecipazione delle Autonomie locali, delle Aziende Sanitarie Locali e di eventuali altre istituzioni pubbliche. Gli enti del terzo settore devono avere nello Statuto e/o nell’Atto costitutivo i temi oggetto del presente Avviso.

Scadenza

90 giorni dalla data di pubblicazione del presente Avviso.

Informazioni e aggiornamenti

Gli aggiornamenti relativi al presente Avviso saranno pubblicati su questa pagina web.

Torna all'inizio del contenuto