Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità

Funzioni e competenze

L’Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità è la struttura di supporto di cui si avvale il Ministro per la promozione e il coordinamento dell’azione del Governo in materia di disabilità.

L’Ufficio, in particolare, cura gli adempimenti necessari per la realizzazione degli interventi connessi all’attuazione delle politiche volte a garantire la tutela e la promozione dei diritti delle persone con disabilità e a favorire la loro piena ed effettiva partecipazione e inclusione sociale, nonché la loro autonomia, in coerenza con la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità e la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea. L’Ufficio svolge le attività istruttorie connesse all'adozione degli atti, anche normativi, di competenza in materia di disabilità. Cura l'attività istruttoria ai fini della promozione di intese in sede di Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, dirette a sviluppare una governance coordinata tra i diversi livelli di governo delle prestazioni e dei servizi socio-sanitari ed educativi in favore delle persone con disabilità. Assicura l'attività di informazione e comunicazione istituzionale nelle materie di propria competenza, ivi compresa la divulgazione delle azioni positive e delle migliori pratiche. Garantisce la rappresentanza di Governo negli organismi nazionali, europei e internazionali competenti in materia di disabilità e fornisce il necessario supporto all’autorità politica nell’esercizio delle medesime funzioni. Promuove, in collaborazione con l’ISTAT e con l’INPS, l’attività di raccolta dei dati concernenti le persone con disabilità. Cura l’istruttoria delle istanze inerenti quesiti o segnalazioni sulla condizione di disabilità. Promuove e coordina attività di studio, ricerca nell’ambito delle politiche in favore delle persone con disabilità. Predispone i pareri sulla richiesta di patrocinio alla Presidenza del Consiglio dei Ministri in materia di disabilità. Promuove un costante confronto con le federazioni e con le associazioni maggiormente rappresentative in materia di disabilità.

Capo dell'Ufficio:

Cons. Antonio Caponetto
Email: segreteria.ufficiodisabilita@governo.it
Tel.: 06 6779 5340

Organizzazione

L’Ufficio si articola in un Servizio, cui è preposto un coordinatore con incarico di livello dirigenziale non generale.

Segreteria

Email: segreteria.ufficiodisabilita@governo.it
PEC: ufficio.disabilita@pec.governo.it
Email istanze: ufficio.disabilita@governo.it
Tel: 06 6779 5340

Torna all'inizio del contenuto