Esplora contenuti correlati

DOMANDE FREQUENTI

Come posso richiedere la Disability Card?
La Card potrà essere richiesta tramite procedura online sul sito di INPS. Una volta completata la procedura online, la Card viene spedita a casa del cittadino seguendo l'ordine cronologico delle richieste. Ulteriori informazioni saranno comunicate da INPS nelle prossime settimane e pubblicate anche su questo sito. Al momento non è ancora possibile procedere con la richiesta.

Quali sono i tempi di emissione e di spedizione della Card?
I tempi di emissione e di spedizione saranno indicati sulla pagina di INPS dedicata alla richiesta che sarà online nelle prossime settimane. Al momento non è ancora possibile procedere con la richiesta. Ulteriori informazioni saranno tempestivamente pubblicate su questo sito e sul sito di INPS.

La Disability Card è un documento di riconoscimento?
No, la Disability Card è una carta valore che attesta il rilascio da parte delle Pubbliche Amministrazioni competenti delle certificazioni relative alla condizione di disabilità. La Disability Card va quindi esibita sempre insieme ad un documento di riconoscimento in corso di validità.

Quali informazioni sono contenute nella Card? Come viene garantita la mia privacy?
Il QR Code stampato sulla Card contiene solo le informazioni che certificano l'esistenza di una condizione di disabilità del titolare. Gli operatori qualificati possono accedere a maggiori informazioni (es: la percentuale di invalidità certificata) inserendo una chiave cifrata, inviata via SMS al titolare, subito dopo la lettura del QR Code (ulteriori informazioni su questa modalità saranno pubblicate nelle prossime settimane su questo sito e sul sito di INPS).

La Disability Card è valida anche all'estero?
Attualmente la Disability Card viene riconosciuta negli 8 paesi pilota del progetto "EU Disability Card": Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Italia, Malta, Romania, Slovenia. In questi paesi la Card può essere utilizzata per accedere a beni e servizi in maniera gratuita o a tariffe agevolate. La card permette di accedere solo alle convenzioni attive nel paese in cui viene utilizzata (in alcuni paesi potrebbero non essere attivi convenzioni e servizi presenti nel paese che ha emesso il documento). La Commissione Europea, entro il 2023, proporrà il riconoscimento della Card in tutti gli Stati membri.

La Disability Card può essere utilizzata per accedere a tariffe agevolate del trasporto pubblico locale?
Attualmente non c'è ancora una convenzione fra la Disability Card e le aziende di trasporto pubblico locale. Tuttavia, la Disability Card può essere utilizzata per attestare la propria condizione di disabilità presso le aziende del trasporto pubblico locale durante le procedure di richiesta di titoli di viaggio o abbonamenti a tariffe agevolate.

La Disability Card viene riconosciuta dalle altre pubbliche amministrazioni e dagli uffici pubblici?
Sì. La Disability Card sostituisce i certificati cartacei attestanti la condizione di disabilità. Le pubbliche amministrazioni e gli uffici pubblici riconoscono a tutti gli effetti la Disability Card come documento che attesta la condizione di disabilità.

Ho smarrito\deteriorato la mia Disability Card. Cosa devo fare?
La Disability Card è una carta valore e, nel caso di furto o smarrimento va presentata denuncia alle autorità di polizia. Nel caso di deterioramento, è possibile fare richiesta di una nuova Card sulla pagina dedicata di INPS.

La Disability Card può essere utilizzata da un accompagnatore\tutore legale\caregiver?
No. La Disability Card è un documento personale e può essere utilizzata solo dal titolare insieme ad un valido documento di identità.
Torna all'inizio del contenuto